Un due tre...stella! - La terra dei sogni desti

Vai ai contenuti









.

29 marzo 2022
"Un due tre... stella!"
 
  
Ho sempre avuto un'idiosincrasia per le persone convinte. Se dovessi descrivere ciò che provo quando sono in loro presenza direi che mi sento schiacciare le palle con le loro convinzioni ferree e stringenti, pesanti come macigni, siano esse politiche, religiose, scientifiche o più banalmente calcistiche e sportive, o semplicemente riguardanti il gusto, la bellezza, l'estetica, il piacere...insomma non sono avvezzo a quelle persone che fanno dei loro giorni una continua recensione dell'ovvio,  una stroncatura netta del dubbio, quelli dotati del senso logico delle cose a loro uso e consumo.
Uomini e donne senza sfumature alcune, uomini e donne che in nome di una  presunta “conoscenza” giungono sempre al traguardo della ragione...non ci sarebbe niente di male se non fosse per un piccolissimo particolare: il traguardo lo stabiliscono loro. Su tutto.
Un, due tre, stella...bloccati come sono, hanno già vinto. La corsa è finita, un nuovo premio va a impinguare la già ricca bacheca delle loro convinzioni. Un giorno nuovo, si riparte, una nuova guerra, sanno già tutto...non possono non partecipare a questa nuova competizione, anche se non sanno neppure le più essenziali regole del gioco...sono pronti al via...un due tre stella... hanno vinto ancora...sì perché sono quelli giusti...quelli che sanno. Quelli convinti. Sono quelli che stanno sempre dalla parte giusta...e sì perché la parte giusta è una soltanto: la loro.
Ma quelli peggiori sono quelli che hanno tutti la stessa convinzione, essendo in tanti, sentendosi in tanti ritengono di dover essere ancora più convinti senza prestare minimamente il fianco ad una possibilità di un errore piccolo, magari dovuto ad una semplice distrazione...no niente da fare... quelli convinti sono quelli conclusi, non hanno più niente da offrire e da offrirsi, sono uomini e donne che, come zolfanelli, inevitabilmente si consumano rapidi, fanno poca luce e se soffia appena appena un venticello contrario non servono a nulla.
Via Federico della Monica, 16 - Salerno
Edy Fummo | Cell: +39 3479927157
Torna ai contenuti