Dove conduce una linea - La terra dei sogni desti

Vai ai contenuti









.

8 luglio 2021
"Dove conduce una linea"
 
"Vorrei sapere perché vengono ritenute intelligenti, persino coraggiose le scelte di massa? Che cosa c'è di intelligente e coraggioso nel fare cose che fanno tutti, che c'è di intelligente nel seguire dove conduce una linea? Una linea tracciata da altri, neanche così dritta, evidentemente incerta e titubante. Seguire questa linea e percorrerne anche quei piccoli imprecisi sbalzi e sentirsi intelligenti e rassicurati: seguendo questa linea noi siamo! Cosa siamo?

Siamo una linea dritta e imprecisa. Ecco cosa siamo. Anzi non siamo nemmeno quella linea, siamo l'imitazione di quella linea, siamo tutti linee sbiadite una sopra l'altra che infine formano quell'unica imprecisa ed incerta linea di gesso che se soffia un pochino di vento perde irrimediabilmente dettagli e consistenza.

Ma non sarebbe meglio scarabocchiare la propria vita lasciando che i ghirigori da essa formata si intreccino, casualmente, con le proprie spirali e lasciare che i colori si incontrino in quel particolare momento, in quel preciso punto, e continuare a scarabocchiare e colorare... ed in questa continua incertezza lasciarsi danzare da una mano che non conosce inizio e fine, che non conduce da nessuna parte, che non ha intenzione di realizzare nessun disegno, nessun paesaggio, nessun ritratto.

La vita è un immenso scarabocchio ed è perfettamente inutile e poco intelligente sforzarsi di renderne dritte le linee... anche se lo facciamo tutti... ci riusciremo solo per un breve tratto, poi la vita riprenderà coi suoi vortici, riproverà a farci vivere allontanandoci dal nostro volere a tutti i costi essere retti."
Via Federico della Monica, 16 - Salerno
Edy Fummo | Cell: +39 3479927157
Torna ai contenuti